mercoledì 22 luglio 2015

E per i risi? Ecco la mia soluzione!

Buongiorno ragazzi e ragazze!
Come state oggi? Come sopportate il caldo? Che rimedi avete? Io sono incollata al ventilatoreee! 

Oggi voglio mostrarvi i con che ho realizzato per il matrimonio di mia sorella.



Ecco qui i coni che ho realizzato per contenere i risi da lanciare agli sposi.
Molto spesso gli invitati si scordano di portare i risi o i coriandoli da lanciare agli sposi come lieto augurio. Una buona pratica che si sta diffondendo ultimamente è la realizzazione dei cosiddetti "coni" che servono, per l'appunto, per contenere risi o coriandoli, a seconda della scelta degli sposi.


Io ho scelto di realizzarlo con del classico cartoncino bianco (spesso 120g) e decorato semplicemente con un fiocco verde e uno strass dello stesso colore, per nascondere la giuntura e per rendere un po più carina la realizzazione.
Come vedete non ho utilizzato il classico riso, ma ho scelto di utilizzare il riso parboiled, che essendo precotto, non lascia l'amido che può sporcare i vestiti degli sposi! Ovviamente il problema non sussiste in caso che si scelga di utilizzare i coriandoli.


Ho scelto di metterli in modo un po carino in una semplice cesta in modo da poterli distribuire in modo veloce e facile agli invitati!

Vi piace come idea? E voi come avete realizzato i vostri coni per il matrimonio? Fatemelo sapere!

CURIOSITA': Sapete com'è nata l'usanza del lancio del riso agli sposi? Nasce da una tradizione cinese: un'antica leggenda narra infatti che il Genio Buono sia stato impietosito alla vista della grave carestia che colpì i contadini, quindi decise di sacrificare i suoi denti e disperderli nei campi, chiedendo ai contadini stessi di irrigare il terreno con l'acqua del fiume. L'acqua trasformò i denti in semi, e nacquero così molte piante di riso che riuscirono a sfamare l'intera popolazione. Il riso da allora è simbolo di abbondanza e prosperità e lanciarlo sugli sposi augura loro un futuro di felicità e soddisfazioni. 

Se vi interessa qualcosa o se semplicemente vi piacciono le mie creazioni fatemelo sapere commentando nel mio blog http://auguriamo.blogspot.it, oppure su facebook Auguriamo Blogspot, su Pinterest Sabrina Mazzon Auguriamo, su Instagram #auguriamosabry, e su Twitter AuguriamoSabry!

Alla prossima!
Sabrina

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...